Magnifica Comunità del Cividàl di Belluno

stemma comunità 1557-1558 liber iurium 444 stemmi

Stemma della Comunità

Il fondo conserva i documenti prodotti dalla fine del secolo XIV e durante la plurisecolare amministrazione veneziana.dagli organi di governo locale,  principalmente dalla Magnifica Comunità di cividàl di Belluno, sulla base delle competenze e con la pertinente giurisdizione territoriale.   Già custodito e semplicemente elencato sino agli anni ’30 del secolo XX presso il Museo civico e poi, sino al 1994 presso la Biblioteca civica nell’ambito dei fondi Museo Civico ed ex Prefettura,  dispone oggi di inventario archivistico, le cui principali serie sono quella degli statuti, dei libri iurium o privilegi, delle deliberazioni, degli estimi e delle contabilità. Nell’ ambito dello stesso fondo trovano testimonianza  documentaria anche le antiche comunità  bellunesi (Regole) sia della vallata che dell’Agordino, attraverso deliberazioni, atti in causa di civile giuridisdizione, registri fiscali.

Magnifica Comunita del Cividal di Belluno (1378-1797) pz 335

serie consistenza inizio fine
Estimi e registri catastali del distretto regg. 293 1546 1811
Privilegi e dei diritti regg. 13 XIV 1797
Contabilita’ regg. 4 1538 1755
Cariche e contumacie regg. 2 1776 1805
Deliberazioni regg. 40 1378 1797
Inventari regg. 1 1712
Statuti regg. 15 secc. XV XVIII

inventario libri iurium

inventario Deliberazioni Comunità Cividàl di Belluno

Capitanato di Agordo

serie consistenza inizio fine
Contabilita’ regg. 6 1496 1756
regg. 13 1496 1756
Deliberazioni regg. 7 1603 1727

 

Fontico delle Biave

serie consistenza inizio fine
Contabilita’ regg. 5 1516 1569
Capitolari reg. 1 1721
pezzi 7 1721 1799
1753 1764
Inventari cc. 3 1791 1799

 

Regole del piano*

serie consistenza inizio fine
pezzi 17 1551 1807
Deliberazioni e atti vari d’amministrazione pezzi 7 1759 1807
Beni comunali pezzi 10 1551 1805