Belluno in guerra (1915 – 1918)

Pieve di Cadore,, giugno 1915, foto di gruppo Volontari Alpini "Cadore"

Pieve di Cadore, giugno 1915, foto di gruppo Volontari Alpini “Cadore”

 

La vicenda storica

La disfatta di Caporetto, avvenuta il 24 ottobre 1917, consegnò il Friuli ed il Veneto Nord-Orientale sino al Piave alle forze degli imperi centrali. Belluno fu occupata dal 10 novembre: parte della Giunta Municipale e più di cinquemila cittadini abbienti abbandonarono la città nei giorni immediatamente successivi alla rotta, profughi in Pistoia e in altre zone del Nord Italia.

Le truppe di occupazione, provate dalla lunga permanenza nelle linee di fuoco dei fronti europei occuparono anche il territorio e la città saccheggiandoli e abbandonandosi ad atti di ritorsione, crudeltà e violenza nei confronti della popolazione.

L’atteggiamento delle autorità di occupazione fu caratterizzato da molteplici violazioni dei diritti delle genti, con spoliazioni e angherie ad opera dei comandi inferiori e delle truppe. Il clima poi, grazie all’intervento del comandante di piazza Karl von Kantz, divenne più morbido nei confronti della popolazione in linea con il tentativo del nuovo imperatore Carlo I di arrivare al più presto alla pacificazione e alla conclusione della Guerra. Questo non portò tuttavia a riflessi positivi sulle condizioni di vita che peggiorarono progressivamente

L’occupazione durò un anno esatto, l’an de la fan, anno della fame, significativa locuzione rimasta tristemente impressa nella memoria collettiva, e si concluse con la liberazione il primo novembre del 1918.

La tremenda situzione del territorio bellunese e di tutti coloro che decisero di rimanervi è riportata in forma sintetica dalla documentazione prodotta dal Comune di Belluno alla Reale Commissione d’Inchiesta sulle Violazioni dei Diritti delle Genti commesse dal nemico, confluita poi in un volume -interamente riportato in formato PDF in questa sezione- redatto alcuni anni dopo la fine della guerra dalla giunta formata durante l’anno di occupazione.

I link sottostanti propongono immagini relative a questo periodo storico, è anche disponibile una raccolta di documenti d’archivio  a cura del prof. Antonio Pastorello, edita in occasione del primo anniversario della liberazione.

Soldati

Occupanti

Annunci e avvisi

In onore dei caduti

 

Codice Descrizione File Data aggiornamento Dimensione
IL COMUNE DI BELLUNO DURANTE L'OCCUPAZIONE AUSTRO-TEDESCA (10 novembre 1917-31 ottobre 1918), (Con la riproduzione dei principali documenti ufficiali). Belluno, BENETTA, 1925. A) INTRODUZIONE Introduzione Introduzione 39 MB
B) PARTE PRIMA Parte prima Parte prima 63 MB
C) APPROVVIGIONAMENTI E CONSUMI Parte seconda 1/2 Parte seconda 1/2 45 MB
D) APPROVVIGIONAMENTI E CONSUMI Parte seconda  2/2 Parte seconda 2/2 56 MB
E) TUTELA DEI BENI DEGLI ASSENTI Parte terza Parte terza 28 MB
F) REQUISIZIONI Parte quarta Parte quarta 46 MB
G) AGRICOLTURA Parte quinta Parte quinta 52 MB
H) IMPOSTE E TASSE  Parte sesta Parte sesta 47 MB
I) RELAZIONE SULLE CONDIZIONI DEL COMUNE E BILANCIO DI PREVISIONE Parte settima Parte settima 40 MB
J) CIMITERO Parte ottava Parte ottava 6 MB
K) STATO CIVILE, PERSONALE COMUNALE E CAPI FRAZIONE Parte nona Parte nona 32 MB
L) CLERO Parte decima Parte decima 13 MB
M) ISTRUZIONE PUBBLICA-ASSISTENZA DELL'INFANZIA BENEFICENZA Parte undicesima Parte undicesima 44 MB
N) ORDINE PUBBLICO-ASSISTENZA E SANITA' Parte dodicesima Parte dodicesima 52 MB
O) SERVIZI PUBBLICI Parte tredicesima Parte tredicesima 24 MB
P) SGOMBERO FORZATO DEL PALAZZO MUNICIPALE Parte quattordicesima Parte quattordicesima 12 MB
R) LICENZE INDUSTRIALI E COMMERCIALI PESCA E CACCIA Parte quindicesima Parte quindicesima 11 MB
S) GIUSTIZIA Parte sedicesima Parte sedicesima 13 MB
T) RELAZIONI, ORDINI DEL GIORNO E DOCUMENTI VARI Parte diciassettesima 1/2 Parte diciassettesima 1/2 45 MB
T) RELAZIONI, ORDINI DEL GIORNO E DOCUMENTI VARI Parte diciassettesima 2/2 Parte diciassettesima 2/2 45 MB
U) MANIFESTI ED AVVISI PIù IMPORTANTI PUBBLICATI DAL MUNICIPIO DI BELLUNO Parte diciottesima 1/2 Parte diciottesima 1/2 30 MB
V) MANIFESTI ED AVVISI PIù IMPORTANTI PUBBLICATI DAL MUNICIPIO DI BELLUNO) Parte diciottesima 2/2 Parte diciottesima 2/2 37 MB
W) MANIFESTI ED AVVISI PIù IMPORTANTI PUBBLICATI DALL'I.R. AMMINISTRAZIONE MILITARE AUSTRO-UNGARICA Parte diciannovesima 1/2 Parte diciannovesima 1/2 32 MB
X) MANIFESTI ED AVVISI PIù IMPORTANTI PUBBLICATI DALL'I.R. AMMINISTRAZIONE MILITARE AUSTRO-UNGARICA Parte diciannovesima 2/2 Parte diciannovesima 2/2 36 MB
Y) RELAZIONE ECONOMICA DELLA GIUNTA MUNICIPALE SULL'ESERCIZIO FINANZIARIO SVOLTOSI DURANTE IL PERIODO DELLA OCCUPAZIONE AUSTRIACA Parte ventesima Parte ventesima 18 MB
Z) CONTO RIASSUNTIVO E INDICE Conto riassuntivo e indice Conto riassuntivo e indice 10 MB

Template doesn't exists. Use default